8.9.13

GP: Formula 1 Italia in diretta commento di testo, risultati classifiche, e la copertura la gara del F1 Gran Premio di Monza 8 Settembre 2013

<
Vettel vince Formula 1 Gran Premio d'Italia 2013

15:31 - Vettel, Alonso e Webber salgono sul podio e partono gli inni nazionali

15:26 - Fuori dai punti Kimi Raikkonen (undicesimo) e Sergio Perez (dodicesimo). Ritirati Vergne e Di Resta

Ecco i risultati finali della Italia gara di Formula Uno e si può rivedere qui sotto il testo di commento degli eventi della gara che avevamo annunciato in diretta durante il Gran Premio:

2013 Italian GP (Monza): Formula One Race Results
Pos No Driver Team Laps Time/Retired Grid Pts
1 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 53 Winner 1 25
2 3 Fernando Alonso Ferrari 53 +5.4 secs 5 18
3 2 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 53 +6.3 secs 2 15
4 4 Felipe Massa Ferrari 53 +9.3 secs 4 12
5 11 Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 53 +10.3 secs 3 10
6 9 Nico Rosberg Mercedes 53 +10.9 secs 6 8
7 19 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 53 +32.3 secs 7 6
8 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 53 +33.1 secs 13 4
9 10 Lewis Hamilton Mercedes 53 +33.5 secs 12 2
10 5 Jenson Button McLaren-Mercedes 53 +38.3 secs 9 1
11 7 Kimi Raikkonen Lotus-Renault 53 +38.6 secs 11
12 6 Sergio Perez McLaren-Mercedes 53 +39.7 secs 8
13 12 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 53 +40.8 secs 16
14 16 Pastor Maldonado Williams-Renault 53 +49.0 secs 14
15 17 Valtteri Bottas Williams-Renault 53 +56.8 secs 18
16 15 Adrian Sutil Force India-Mercedes 52 +1 LAP 17
17 20 Charles Pic Caterham-Renault 52 +1 LAP 20
18 21 Giedo van der Garde Caterham-Renault 52 +1 LAP 19
19 22 Jules Bianchi Marussia-Cosworth
+1 LAP 21
20 23 Max Chilton Marussia-Cosworth
+1 LAP 22
Ret 18 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari
+39 LAPS 10
Ret 14 Paul Di Resta Force India-Mercedes
+53 LAPS 15

Note - Sutil qualified 14th but was penalised three grid spots for impeding Lewis Hamilton during Q2.





Giro 53: Sebastian Vettel taglia il traguardo e vince il Gran Premio d'Italia! Fernando Alonso chiude in seconda posizione, mentre Webber è terzo. Quarto Massa, quinto Hulkenberg, sesto Rosberg, settimo Ricciardo, ottavo Grosjean e nono Hamilton. Chiude la top ten Jenson Button 

Giro 52: ancora pochi chilometri per festeggiare il successo. Dietro di lui, Ricciardo, Grosjean e Hamilton danno spettacolo 

Giro 51: Vettel continua incontrastato verso il sucesso. Alonso è secondo a 7.8 secondi di ritardo. Hamilton ottiene il giro veloce con 1:25.849 

Giro 50: Rosberg, giro più veloce per lui con 1:26.500. Intanto, Hamilton è andato a superare anche Jenson Button e conquista così la nona posizione 

Giro 49: Hamilton è ora in decima posizione. 3 giri alla fine, adesso

Giro 48: Nonostante siano entrambi fuori dalla zona punti, il duello tra Raikkonen e Hamilton continua. L'inglese della Mercedes è riuscito ora a superare la Lotus del finlandese

Giro 47: pochi giri alla fine e posizioni ben consolidate in testa, anche se Webber sta provando a superare Alonso

Giro 46: Vettel rimane al comando e gestisce il suo vantaggio su Alonso e Webber, rispettivamente secondo e terzo. Intanto, Massa sembra si stia avvicinando a Webber. Intanto, Raikkonen e Hamilton stanno regalando un bel duello ai tifosi

Giro 45: bel sorpasso di Raikkonen su Sutil, all'entrata della Parabolica. Raikkonen è ora in undicesima posizione

Giro 44: Hamilton ha superato Gutierrez ed è ora in tredicesima posizione.

Giro 43: Vettel chiude un altro passaggio al comando con 12.1 secondi di vantaggio su Alonso. 10 giri alla conclusione della gara

Giro 41: Vettel sempre al comando con 12.1 secondi di vantaggio su Alonso. Webber è a 6 decimi dallo spagnolo della Ferrari. Intanto, MeteoFrance esclude ogni possibilità che arrivi pioggia nelle fasi finali della gara

Giro 40: 1:26.607 per Hamilton che si riprende il giro veloce

Giro 39: un altro decimo guadagnato da Webber su Alonso e si appresta ad attaccarlo. Raikkonen segna il giro veloce con 1:27.010

Giro 38: Vettel è al comando con 11.8 secondi di vantaggio su Alonso. Lo spagnolo è braccato da Webber, che è attaccato nei suoi scarichi. Massa è quarto. Hamilton rientra ai box per l'ultima sosta ai box

Giro 37: ancora un giro veloce per Lewis Hamilton che registra 1:27.192. Lo richiamano ai box, ma lui continua a spingere

Giro 35: Raikkonen giro record con 1:27.328

Giro 34: Lewis Hamilton fa il giro più veloce della gara con 1:27.301

Giro 33: Vettel segna 1:27.701 ed è al comando della gara con 11.1 secondi di vantaggio su Alonso. Webber è terzo, quarto Massa, quinto Hamilton, sesto Hulkenberg

Giro 31: bel sorpasso di Hamilton su Hulkenberg alla Curva grande. Lewis è ora in quinta posizione

Giro 30: rientra Raikkonen ai box e monta ancora gomme White Medium. I rimanenti 22 giri li disputerà con questa mescola

Giro 29: impressionante la progressione di Raikkonen, che ha recuperato fino alla quinta posizione al momento. Dopo l'incidente con Perez era scivolato in fondo alla classifica

Giro 28: Duello tutto Mercedes con Rosberg che passa Hamilton. Vettel, intanto, è tornato al comando della gara ed ha ben 10.3 secondi di vantaggio su Alonso

Giro 27: Alonso va ai box e Vettel passa al comando. Webber è terzo

Giro 26: Alonso è ancora al comando, ma Vettel gli ha recuperato del tempo prezioso e questo non gli consentirà certo di guadagnare una posizione sul tedesco

Giro 25: Alonso al comando, Rosberg è secondo a 8.5 secondi di ritardo. Vettel realizza ora il giro più veloce con 1:27.599 e risponde ad Alonso

Giro 24: Alonso al comando della gara adesso. Rosberg è secondo, mentre rientra ai box Felipe Massa per montare gomme Orange Hard. Anche Hulkenberg ai box per montare le gomme dure

Giro 23: Vettel continua a perdere e i meccanici lo richiamano ai box per la sosta. Sebastian monta gomme Orange Hard e riparte. Dopo di lui si ferma anche Webber

Giro 22: Alonso ha guadagnato altri quattro decimi su Vettel in questo passaggio. Il distacco tra i due è ora di 5.3 a favore dello spagnolo. Rientrano, intanto, Perez e Ricciardo: entrambi montano gomme dure

Giro 21: tra Vettel e Alonso il distacco scende a 5.7 secondi. Massa è terzo, quarto Webber. Quinta posizione per Hulkenberg, sesto Rosberg. Button rientra ai box per il cambio gomme: monta le Orange Hard e rientra in quindicesima posizione

Giro 20: Grosjean è rientrato ai box per il cambio gomme. Ha montato le Orange Hard

Giro 19: 1:28.992 per Alonso che guadagna qualche decimo su Vettel che, però, sembra stia già amministrando il suo vantaggio. I problemi del tedesco non erano ai freni, ma alla gomma anteriore, per via di una spiattellata alla prima frenata in partenza

Giro 18: Diamo un'occhiata alle retrovie. Hamilton è sedicesimo, Raikkonen è quindicesimo.

Giro 17: stesso tempo in questo giro per Vettel e Alonso. Massa tiene dietro Webber, che è quarto. L'australiano ha l'ala anteriore danneggiata, ma questo non gli impedisce di fare ottimi tempi

Giro 16: 1:29.094 per Sebastian Vettel che continua saldamente al comando e guadagna ancora su Fernando Alonso. Il distacco tra i due è ora di 6.5 secondi

Giro 15: Jean Eric Vergne si deve ritirare per un problema tecnico

Giro 14: Mark Webber prova ad attaccare Felipe Massa, ma per ora non gli è riuscita la manovra

Giro 13: Hamilton rientra finalmente ai box. Era in undicesima posizione. Ora monta gomme a mescola White Medium e rientra diciannovesimo

Giro 12: tempo identico per Vettel e Alonso: 1:29.2. Il distacco tra i due è di 5.8 secondi. Dai box Mercedes richiamano Hamilton che, però, sembra non sentire il proprio ingegnere

Giro 11: Pare che Vettel abbia parlato di un problema ai freni. Ai box della Red Bull però non c'è grande movimento al momento. Intanto, Hamilton ha una piccola foratura e viene invitato ad entrare ai box

Giro 10: 1:28.985 per Vettel, nuovo giro veloce. Alonso è ora a 5.2 secondi di ritardo dal tedesco. Ma Raikkonen si riprende il giro veloce con 1:28.953

Giro 9: Raikkonen in coda al gruppo fa registrare giri notevoli, anche migliori di quelli di Vettel, che però gli risponde ora con 1:29.008. Altri quattro decimi guadagnati dalla Red Bull sulla Ferrari

Giro 8: Hamilton è stato passato anche da Jenson Button e scende in decima posizione. Vettel, intanto, fa segnare 1:29.101 ed è ancora giro record. Alonso è ora secondo a 4.4 secondi di ritardo. Massa è terzo, quarto Webber

Giro 7: 1:29.119 per Vettel, giro più veloce. Intanto, Alonso si è avvicinato a Massa: solo 4 decimi tra di loro. Lo supera alla prima variante

Giro 6: Vettel al comando, Massa è a 3.1 secondi di ritardo. Intanto Alonso si avvicina al proprio compagno di squadra: solo 8 decimi tra di loro. Intanto, problemi di surriscaldamento per la Mercedes di Rosberg: il suo ingegnere gli consiglia di spostarsi in rettilineo in cerca di aria fresca

Giro 5: 1:29.353 per Vettel, rifila mezzo secondo a Massa. Raikkonen è in fondo al gruppo e sta girando ora con gomme White Medium, mentre in precedenza montava le Orange Hard

Giro 4: Vettel passa sul traguardo e segna 1:29.277 ed è il giro più veloce. Massa è a 2.3 secondi di ritardo, Alonso è terzo a 3.9 secondi. Quarto Webber, quinto Hulkenberg, sesto Rosberg

Giro 3: Grande sorpasso di Fernando Alonso alla Roggia. I due si sono sfiorati e Webber ha perso un particolare aerodinamico. E da questo momento si può utilizzare il DRS nei tratti previsti

Giro 2: Vettel al comando, ha girato con 1:30.357, seguito da Massa a 1.4 secondi e Webber a 2.2 secndi. Alonso è quarto, ma in scia a Webber

Giro 1 - Raikkonen rientra ai box, mentre Paul Di Resta si è ritirato. Intanto dietro c'è bagarre. Vettel saldamente in testa

14:04 - Grande partenza di Felipe Massa che è secondo, dietro a Vettel. Webber è terzo, quarto Alonso, Hulkenberg quinto, sesto Rosberg. C'è stato un contatto alla prima variante e ci sono de detriti in pista

14:03 - Via! Via! Via! Parte il Gran Premio d'Italia a Monza!

14:02 - Le vetture arrivano sul rettilineo principale. Sale la tensione in vista della partenza del Gran Premio

14:00 - Gomme medie per le due Red Bull e le due Ferrari. Inizia il giro di formazione

13:47 - MeteoFrance conferma che non ci saranno scrosci di pioggia in questo inizio di gara. La pista non è in condizioni da gomme intermedie, mentre quelle da asciutto danno poca aderenza. Ne consegue che sarà un'inizio di gara scoppiettante

13:44 - I piloti si stanno schierando sulla griglia di partenza. La pista non sembra molto umida in questo momento, nonostante la leggera pioggia che è arrivata poco fa

13:30 - Amici di BlogF1.it, buona domenica a tutti e ben trovati online per seguire insieme questa dodicesima tappa del Mondiale di F1: il GP d'Italia a Monza. La pitlane è stata appena aperta e piloti inizieranno ora a fare degli installation lap, prima di schierarsi definitivamente sulla griglia di partenza

Formula 1 Italia si terrà l'8 settembre 2013 alle 12.00 GMT nell'interessante città di Monza al suo circuito di F1 . Stai chiedendo " dove posso guardare per la formula 1 gratis italiano gp in streaming live stream sul pc" ? F1 Italia flusso di Formula Monza Gran Premio live dal vivo sarà disponibile nel seguente link sul diretta streaming i canali con alta qualità . Restate sintonizzati qui per una copertura in diretta della gara tra anteprima , le preparazioni , le previsioni , le scommesse , le notizie , risultati in diretta , risultati , commenti , luci e video da YouTube, e riassume e si può guardare replay della f1 Italia on-line da siti di video streaming . Quindi non dimenticate di guardare in linea Formula 1 Italian GP in streaming per la gara di Monza gratuito che è oggi Domenica 8,9,2013

0 التعليقات:

إرسال تعليق